Al via la “Settimana della Comunicazione” 2021 con molti appuntamenti

“Abitare i social con leggerezza”: è l’invito di Michelle Hunziker nella sua intervista di domenica 9 maggio alle 21,00 sui canali social, per la “Settimana della Comunicazione”, l’iniziativa ideata sedici anni fa dalle Paoline e dai Paolini, per approfondire il messaggio del Papa per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, giunta quest’anno alla 55ma edizione,…

Social, Vangelo, Chiesa

La drammatica pandemia di coronavirus, con il primo lock-down tra l’inverno e la primavera scorse, ha impresso un’accelerazione improvvisa al mondo digitale cattolico e proposto nuove sfide che vogliamo raccogliere. La creatività di diocesi, parrocchie, laici e gruppi religiosi, suscitata dal necessario distanziamento fisico, ha generato inedite efficaci prassi di pastorale in rete che costituiscono…

Il digitale oltre l’umano?

Dopo 28 edizioni la Summer School di Media Education si terrà online divisa in due parti: la prima, dal 13 al 16 luglio, offrirà webinar sia in plenaria che in sessioni parallele per un totale di 24 interventi interattivi. La seconda parte, riservata ai laboratori, verrà programmata a novembre. L’infosfera, come dimensione di ibridazione materiale…

Comunicare il sorriso di Dio

“Comunicare il sorriso di Dio” è il titolo del canale Youtube di don Giovanni Benvenuto, l’ideatore di Qumran2.net, per imparare ad ascoltare, a comunicare, a entrare in empatia, a costruire relazioni interpersonali positive e significative. Nuovi video ogni lunedì! Nuove opportunità per imparare a comunicare!

Celebrare in diretta tv o in streaming: 10 suggerimenti

Dall’Ufficio comunicazioni sociali della CEI (Conferenza Episcopale Italiana) una nota sul corretto uso delle tecnologie per trasmettere la celebrazione dell’Eucaristia e mantenere il pieno rispetto delle norme liturgiche. La panoramica delle Messe celebrate senza popolo dai vescovi di tutta Italia e trasmesse con dirette tv e social colpisce, e interroga: ovunque, con ogni evidenza, si…

Come ci si informa oggi?

Tv e radio si rafforzano sul web. Le prime cinque fonti d’informazione utilizzate dagli italiani includono strumenti tradizionali come telegiornali, reti televisive all news e quotidiani cartacei, insieme all’innovazione fornita dalla piattaforma social più diffusa, Facebook, e dai motori di ricerca su internet, come Google, che permettono in pochi secondi di aggregare risultati per parole…