L’intelligenza artificiale per usi pacifici e per il bene comune

La Santa Sede, in un intervento a Ginevra sul tema degli armamenti, propone la creazione di un’organizzazione internazionale per l’intelligenza artificiale, per facilitare, e garantire il diritto di tutti gli Stati a partecipare allo scambio più completo possibile di informazioni scientifiche e informazioni scientifiche e tecnologiche per usi pacifici e per il bene comune di…

Al via la “Settimana della Comunicazione” 2021 con molti appuntamenti

“Abitare i social con leggerezza”: è l’invito di Michelle Hunziker nella sua intervista di domenica 9 maggio alle 21,00 sui canali social, per la “Settimana della Comunicazione”, l’iniziativa ideata sedici anni fa dalle Paoline e dai Paolini, per approfondire il messaggio del Papa per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, giunta quest’anno alla 55ma edizione,…

Social, Vangelo, Chiesa

La drammatica pandemia di coronavirus, con il primo lock-down tra l’inverno e la primavera scorse, ha impresso un’accelerazione improvvisa al mondo digitale cattolico e proposto nuove sfide che vogliamo raccogliere. La creatività di diocesi, parrocchie, laici e gruppi religiosi, suscitata dal necessario distanziamento fisico, ha generato inedite efficaci prassi di pastorale in rete che costituiscono…

50 anni fa una rivoluzione nel mondo della comunicazione

In Italia il 31 ottobre del 1970 la teleselezione rende più semplici i collegamenti telefonici. Un’occasione per riflettere, anche alla luce degli insegnamenti di Papa Francesco, sulla comunicazione. L’Italia degli anni Sessanta è un Paese profondamente mutato rispetto al periodo del dopoguerra… Un indicatore della grande trasformazione della società italiana è la rapida diffusione del…

Le Reti sociali per costruire coesione

Internet e le reti sociali rappresentano, come ha ribadito Papa Francesco in occasione della LII Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, “una possibilità straordinaria di accesso al sapere”, ma sono anche luoghi “esposti alla disinformazione e alla distorsione consapevole e mirata dei fatti e delle relazioni interpersonali, che spesso assumono la forma del discredito”.  Siamo davanti a…

Pastorale fa rima con digitale?

Abbiamo bisogno di ripensare la pastorale nel suo complesso, sostiene don Luca Peyron,  tenendo presente i nuovi strumenti che dovremmo usare e le nuove posture sociali che ci sono imposte, con uno sguardo trasversale, dalla fondamentale passando per liturgica, sacramentaria, morale sino alla teologia pastorale che è e sarà in affanno. Sarà un tempo inizialmente…