“Mediterraneo frontiera di pace”

In vista dell’incontro di riflessione e spiritualità “Mediterraneo, frontiera di pace” (Bari, 19 -23 febbraio), la Conferenza Episcopale Italiana apre i propri canali social istituzionali. La CEI amplia la propria comunicazione nel contesto digitale “abitando” con “una presenza attiva” le principali piattaforme attraverso tre nuovi profili social Facebook, Twitter,  Instagram. “Di fronte a un mondo…

Cultura digitale e prassi pastorale

Gli strumenti e i linguaggi della comunicazione sono il risultato di un progetto umano che trascende la tecnologia e coinvolge le persone. Massimiliamo Padula, presidente del Copercom (la rete di associazioni impegnate nell’educazione all’uso dei media e nella cittadinanza digitale), si misura nel suo nuovo libro con gli esiti sull’azione della Chiesa. Da dove parte…

Settimana della Media Education

Parte quest’anno la “Settimana della Media Education”: un’iniziativa diffusa su tutto il territorio nazionale, promossa dal MED – Associazione Italiana per l’Educazione ai Media, per dare visibilità a eventi che hanno per tema la Media Education, sia nella forma di convegno o seminario, che in quella di azioni educative rivolte a quanti, a vario titolo,…

Scrivere fa bene

Racconti, diari, sceneggiature. Scrivere va di moda, non c’è dubbio, e sempre più persone lo mettono nella lista dei propri hobby. Partecipano ai concorsi letterari che nascono numerosi e sempre affollati, provano i corsi di scrittura creativa delle molte scuole che si sono formate. Scrivere vuol dire sentirsi meglio, avere una relazione migliore con se…

I giornali nelle scuole

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria, Andrea Martella ha esposto le linee programmatiche nel corso di un’audizione in commissione Cultura della Camera. Tra le decisioni dell’esecutivo, una riguarda la promozione degli abbonamenti ai giornali nelle scuole: “Abbiamo inserito nella manovra una norma che riconosce alle scuole un contributo dell’80% per gli abbonamenti…

La biblioteca più silenziosa al mondo

Leggere è un piacere, ma richiede silenzio, oltre che l’atmosfera giusta. A questo ha pensato sicuramente l’architetto Dong Gong, nel progettare quella che è la Biblioteca più silenziosa al mondo. Si trova in Cina, precisamente a Qinghuangdao, distretto di Beidaihe. La biblioteca è stata nominata Seashore Library e per costruirla ci sono voluti 10 mesi.…

Io leggo perché 2019

Al via la nuova edizione dell’iniziativa dell’Associazione Italiana Editori per rifornire le biblioteche scolastiche italiane: dal 19 al 27 ottobre in centinaia di librerie, tra cui 27 Paoline, torna #ioleggoperché. Le Librerie Paoline aderenti all’iniziativa sono: Agrigento, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Como, Cosenza, Cremona, Ferrara, Foggia, Lecce, Lodi, Mantova, Messina, Milano, Napoli (via Duomo), Novara, Palermo,…

La relazione mediata nel tempo del web

Questo il contributo di Massimiliano Padula, presidente del Copercom, pubblicato da “Avvenire”, che dedica la pagina di “Portaparola” alla parrocchia e su come testimoniare “in modo attraente” la fede in un mondo “fluido”, plasmato dai nuovi alfabeti digitali: “Dalla comunicazione parrocchiale alla parrocchia che comunica. Non è uno slogan ma una missione che abbraccia tutta…